Terre pubbliche in soccorso di questo genitore di un bambino

Il figlio di tre anni dellautore corre attraverso larenaria nelle calanche di Mesa de Cuba.

Mike Sullivan è un consulente senior del senatore statunitense Martin Heinrich (D-NM) su questioni relative ai terreni pubblici e allenergia. Vive ad Albuquerque con sua moglie, Annie Olson, e suo figlio, Finn.

(17 dicembre 2020)

Mio figlio di tre anni si arrampica su arenaria e scisto nelle calanche di Mesa de Cuba . Bianchi tumuli lunari di terra, striati di grigio e ruggine a perdita docchio. Riesco a distinguere i cespugli di ginepro lungo gli arroyos e le cime rosse delle mesas allorizzonte, penso a come un tempo questo paesaggio fosse il fondo di un oceano. Posso considerare cosa diventerà, molto tempo dopo che lumanità se ne sarà andata. Ma Finn ha la febbre della vetta. Quando raggiunge la cima di un tumulo, agita le braccia in trionfo e sorride grande come il cielo.

Il deserto in questa parte del New Mexico nasconde vaste distese di formazioni rocciose scolpite dal vento e dallacqua hoodoos, massi precari e rocce della tenda. Non te ne accorgerai dalla strada, ma il legno pietrificato, o “petra-legno” come lo chiama mio figlio, riempie i lavaggi. Cerchiamo di dirgli che le rocce più bianche sono ossa di dinosauro e non le avrà. “Petra-wood”, identifica.

Spesso mi chiedo cosa possa capire Finn della pandemia. Un cervello adulto usa lesperienza e la memoria per organizzare e comprendere le situazioni. I bambini piccoli non hanno questa capacità. Sa che tutto è cambiato. Sa che non può più andare nei musei, nelle biblioteche, nella scuola materna o nei parchi giochi. Questa è una perdita significativa per un bambino curioso e per i genitori che fanno affidamento su di loro per la stimolazione mentale e lo sforzo fisico.

Fare da genitori a un bambino in una pandemia può sembrare come camminare su una scogliera bendata. Con lotte quotidiane, capricci e noia, un passo falso può farti vacillare. Questo è il motivo per cui abbiamo trascorso quasi tutti i fine settimana della pandemia esplorando le nostre terre pubbliche nel New Mexico e arrivando a capire che ogni paesaggio ha qualcosa da insegnarci.

Oggi una tempesta ci ha travolti nelle terre selvagge. Finn ha imparato che odora la pioggia e come contare il tempo tra unesplosione di fulmini e un tuono. Abbiamo guardato il terreno ricco di argilla sotto i nostri piedi trasformarsi in una pista di pattinaggio e abbiamo strillato quando siamo scivolati nel fango. Il colore del terreno è cambiato, le forme dei hoodoos sono cambiate e la terra si è spostata con lerosione come ha fatto per milioni di anni. Oggi, abbiamo avuto la fortuna di vederlo di persona.

…………………………………………………………………………………… .

Così tanti dei parchi e delle terre pubbliche del nostro paese scritti in queste note damore non esisterebbero se non per il Land and Water Conservation Fund (LWCF). Questo importante programma di conservazione è stato finanziato in modo permanente quando il Congresso ha approvato il Great American Outdoors Act allinizio di questa estate. Puoi trovare ulteriori informazioni sul Land and Water Conservation Fund qui .

Vorresti scrivere di pubblico terre che ami? Invia unemail a Mary Jo Brooks allindirizzo brooksm @ nwf.org per le linee guida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *