Presentazione della scansione dei pasti di MyFitnessPal con Passio

SRI spin-out Passio è alla base dello strumento, che offre una tecnologia di scansione brevettata per il riconoscimento degli alimenti in tempo reale e lintelligence nutrizionale

(SRI International) (1 dicembre 2020)

Originariamente pubblicato su https://blog.myfitnesspal.com il 1 ° dicembre 2020.

I telefoni hanno fatto molta strada. Sono arrivati ​​così lontano che in realtà parlarne non è il motivo per cui il tuo telefono è al tuo fianco 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Potremmo mai tornare a non avere una fotocamera a portata di mano? Non la pensiamo così. Ecco perché, se qualcuno ti dice che puoi registrare il tuo cibo su MyFitnessPal semplicemente passandoci sopra la fotocamera del telefono, dovresti credergli.

È probabile che tu usi il tuo smartphone per registrare i pasti sullapp MyFitnessPal più volte al giorno. In effetti, i nostri dati mostrano che gli utenti registrano più di 6.000 pasti al minuto! Quindi, probabilmente accedi senza pensarci troppo. Digita semplicemente il tuo cibo e seleziona un abbinamento o tocca i tuoi cibi preferiti e prosegui con la tua giornata, come se fosse una seconda natura. Ma siamo qui per parlarti di un modo più semplice, come scansionare più facilmente il cibo.

Probabilmente ti è passato per la mente mentre digiti “mirtilli” che sarebbe fantastico se potessi semplicemente scattare una foto dei tuoi mirtilli per registrare questo frutto ricco di antiossidanti. Bene, a MyFitnessPal, ne abbiamo fatto uno migliore. Non è necessario scattare una foto e attendere che venga elaborata per registrare il cibo; invece, è sufficiente posizionare la fotocamera sul cibo affinché lapp lo identifichi immediatamente in modo da poterlo verificare e registrarlo in un batter docchio.

Sì, è arrivata la ricerca visiva del cibo. Saluta Meal Scan.

In MyFitnesspal, siamo sempre alla ricerca di modi innovativi per migliorare la tua vita e la tua capacità di registrare in modo facile e preciso; è qui che entra in gioco Meal Scan.

“Lobiettivo qui è semplificare la registrazione. Sappiamo che quando le persone saltano su MFP non cè nessuna polvere magica di fata nellapp, quindi allimprovviso raggiungi i tuoi obiettivi. Devi ancora fare il lavoro “, afferma Michael LaGuardia, vicepresidente senior del prodotto per Under Armour Connected Fitness. “Stiamo cercando di rendere il lavoro il più semplice possibile e aiutare più persone ad avere successo nel cambiare le loro abitudini e i modelli per essere consapevoli della loro alimentazione.”

Powered by Passio, che offre una tecnologia di scansione brevettata per Riconoscimento del cibo in tempo reale e intelligenza nutrizionale, questa nuova funzione riduce i minuti del tempo di registrazione per rendere la registrazione e gli eventuali vantaggi di apprendere di più su macro, alimentazione, abitudini, ecc., in modo più semplice che mai. Ancora meglio, fornisce un risultato alimentare verificato, quindi non è solo veloce e conveniente; è anche accurato.

Tutti gli utenti di MyFitnessPal Premium hanno accesso a questa funzione. Dovrai semplicemente aprire lapp MyFitnessPal sul tuo telefono e andare alla schermata di registrazione (come al solito). Ora vedrai anche unopzione per “scansionare il cibo”.

Punta la fotocamera del telefono, aumenta lo zoom sul cibo e posizionalo sopra il cibo per alcuni secondi, senza bisogno di scattare una foto . Tieni presente che, mentre concedi allMFP laccesso alla tua fotocamera, la funzione Scansione pasto non salva o carica i dati dalla fotocamera del tuo telefono.

Quindi, la libreria popola i suggerimenti verificati e tu li prendi da lì aggiungendolo allagenda allistante.

E, se desideri registrare più alimenti, passa con la fotocamera sui piatti per incorporare lintera diffusione. Prendilo da noi, le tue dita ti ringrazieranno.

Mentre la precisione migliora con un uso più frequente, la funzione può già identificare con successo migliaia di alimenti. Se non identifica il cibo giusto, ti offrirà un elenco di suggerimenti da approvare.

Si tratta di utilizzare la tecnologia per rimuovere gli ostacoli che ostacolano il successo.

“La registrazione è al centro di ciò che facciamo, quindi cercheremo sempre modi per migliorarlo”, afferma LaGuardia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *