Pelosi sollecita tolleranza, comprensione reciproca dopo linstallazione di Trump 13 Trebuchets Around White House

(William Vaillancourt) (27 ottobre 2020)

Al Drago / Bloomberg
Al Drago / Bloomberg

WASHINGTON – La presidente della Camera Nancy Pelosi ha cercato di rimanere al di sopra della mischia politica in seguito allinsistenza del presidente Trump sul fatto che “non andrà da nessuna parte” se perde le elezioni perché i conteggi dei voti sono “falsi”. Da allora il presidente ha collocato enormi armi lungo il perimetro dei terreni della Casa Bianca come dimostrazione di sfida delle sue intenzioni.

In risposta, la Pelosi ha convocato una conferenza stampa martedì al Campidoglio, che ha iniziato ringraziando il presidente per il suo “Promemoria premuroso e creativo che la storia medievale non dovrebbe essere trascurata come parte di un programma equilibrato di studi sociali delle scuole superiori.” Loratore ha poi detto che avrebbe pregato per il presidente alla luce delle critiche che ha ricevuto per “aver apportato modifiche in casa sua come farebbe qualsiasi altro proprietario di casa”.

“Per molto tempo ha vissuto a una grande torre a Manhattan senza cortile, senza vialetto e senza portico da cui guardare direttamente uneclissi solare “, ha detto Pelosi. “Quindi dovremmo metterci tutti nei suoi panni e astenerci dal giudicare. Personalmente, dedico solo unora alla settimana per sentirmi così, e ho già utilizzato quel tempo per pensare a come il candidato del Green Party Howie Hawkins riceverà probabilmente diverse centinaia di migliaia di voti “.

alcune domande prima di concludere le sue osservazioni. Questa giornalista ha chiesto se fosse affatto preoccupata per un ritardo nella certificazione dei voti nel collegio elettorale a causa di cause legali sostenute dai repubblicani riguardanti le votazioni per corrispondenza in stati fortemente contestati.

“No, non nel il minimo “, ha detto,” perché il fatto è che i repubblicani possono giocare a quei giochi quanto vogliono, ma il popolo americano sa nei loro cuori e nelle loro menti che se tutti i voti vengono contati, noi vinceremo. Nessun caso giudiziario sciocco potrebbe decidere una questione così importante. “

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *