La sottile arte di gestire team e domini

Esclusivo da SCRO: gestione vitale e coordinazione e agilità intra-team interfunzionali.

(Aditya Choudhury)

Una foto di un solito discussione in sala riunioni e riunione di brainstorming.
Fonte immagine: shorturl.at/hoHJY

“La collaborazione consente agli insegnanti di acquisire il fondo reciproco di intelligenza collettiva “. – Mike Schmoker

In questo pezzo esploreremo il modo fortemente simbiotico e sinergico in cui le varie suddivisioni e domini della Student Copter Research Organization funzionano in un moda sincronizzata e la struttura e limpegno necessari per raggiungere questo obiettivo. Ciò non può essere attribuito alla visione strategica di un singolo individuo: nel suo cuore, SCRO è un team forgiato dalla dedizione condivisa, dalla forza di volontà e dallintraprendenza di tanti brillanti studenti professionisti che si sono riuniti sotto un tetto di efficienza iconografica, integrità e passione.

Da qualche parte lungo la linea, questo blog potrebbe anche toccare inavvertitamente alcuni aspetti essenziali della gestione generale quando si tratta di lavorare con un team di medie dimensioni, soprattutto da una prospettiva remota.

Se tutti stanno andando avanti insieme, il successo si prende cura di se stesso. “

Henry Ford

Unillustrazione di vari professionisti dellufficio in piedi su una griglia colorata.
Fonte immagine: shorturl.at/gtAGI

Sappiamo quanto la giornata lavorativa sia disorganizzata, dispersa e spesso caotica ecome. Data questa realtà, che si intensifica man mano che il lavoro e le organizzazioni diventano più dinamiche e fluide, come puoi fare di più che occuparti di ciò che accade quotidianamente? Hai bisogno di un forte senso globale di ciò che è importante e di dove tu e la tua organizzazione volete essere in futuro per affrontare lincertezza. Hai bisogno di un modello concettuale che puoi mettere sopra il caos e in cui tutti i pezzi caotici possono adattarsi quando ti vengono incontro. Questo modo di pensare parte da una semplice definizione: il successo di un gruppo di persone è compito del management. È un concetto chiaro, ma è difficile metterlo in pratica perché la gestione è caratterizzata dalla responsabilità, ma si ottiene esercitando il controllo. Devi fare la differenza non solo in ciò che fanno, ma anche nei pensieri e nelle emozioni che motivano le loro azioni al fine di influenzare gli altri.

“In effetti, il cambiamento è quasi impossibile senza a livello di settore collaborazione, cooperazione e consenso. ” – Simon Mainwaring

Le possibilità di creare un vero team e di gestire le loro persone nel loro insieme sono trascurate da troppi manager. Non capiscono che la gestione individuale non è la stessa cosa della gestione del gruppo e che attraverso il gruppo possono influenzare le azioni individuali in modo molto più efficiente, poiché la maggior parte di noi sono esseri sociali che vogliono adattarsi ed essere riconosciuti come parte della squadra. Come trasformi le persone che lavorano per te in un vero team, sia su un progetto che a tempo indeterminato, un gruppo di individui che sono collettivamente impegnati per un obiettivo condiviso e gli obiettivi relativi a tale scopo?

Unimmagine di colleghi che concordano appoggiando i palmi luno sullaltro.
Fonte immagine: shorturl.at/glHKW

I team sono più fantasiosi ed efficaci dei gruppi di persone che si limitano a collaborare per svolgere un lavoro collaborativo che richiede abilità, esperienza e competenze diverse. I membri mantengono se stessi e lun laltro reciprocamente responsabili in una vera squadra. Condividono la convinzione genuina che insieme riusciranno o falliranno. Un obiettivo chiaro e persuasivo e obiettivi e piani specifici basati su tale obiettivo sono importanti.

E infine, una gestione efficace significa sapere come guidare un team attraverso il lavoro che svolge giorno dopo giorno, comprese quelle non pianificate problemi e opportunità che si presentano frequentemente: fare progressi verso il raggiungimento dei propri obiettivi e di quelli del team.

Lunità fa la forza. . . quando cè lavoro di squadra e collaborazione, si possono ottenere cose meravigliose. “

– Mattie Stepanek

È importante gestire la chiarezza del successo del team sul marchio del team poiché questo definisce lintento, fornisce il contesto e li posiziona in modo efficace per liberare la loro energia in modo che possano dare il meglio alla squadra. Una buona identità del team offre conversazioni che completano la visione, il marchio e la comunità con tutti i membri del team che hanno piena chiarezza su cosa ci si aspetta da loro e cosa dovrebbero aspettarsi dagli altri. Su come aggiungere il meglio alla squadra, hanno totale chiarezza. Questo approccio tattico per allineare visione, marchio e cultura ti assicura di sviluppare le basi per liberare il potenziale di ogni individuo allinterno del tuo team.

La forza delle interazioni effettive è ciò che li spinge ad avere successo quando gestiscono le prestazioni del team. Lunica posizione in cui si verifica è avere relazioni costruttive e di fiducia con i membri del tuo team che operano nella finestra aperta.

Le vere discussioni portano il coraggio in azione: offrono tangibilità ad esso. Ogni conversazione mostra ciò che è importante per le persone del team, dà vita ai valori e influenza la cultura del team, lunità aziendale e lorganizzazione. Sono pronti per la debolezza che deriva dallessere completamente aperti e sinceri con gli altri quando le persone nel team si conoscono bene (padronanza di sé) e portano fiducia (coraggio). Le conversazioni ci incoraggiano a fare scelte, condividere scelte, condividere pensieri divergenti, condividere pensieri creativi, fare domande per trovare nuove idee e trovare nuovi modi per fare le cose. È meglio gestire il successo del team comunicando e interagendo attraverso le interazioni con ogni persona del tuo team.

Limmagine di una nota adesiva dicendo
Fonte immagine: shorturl.at/bwEMO

Spero sinceramente che tu abbia tratto qualcosa di sostanziale da questo blog. In tal caso, dai unocchiata agli altri nostri blog!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *