Il calendario liturgico

(Phil Lofton) (8 marzo 2020)

Dopo aver pubblicato (Rosabel), il primo story nel nostro progetto di storywriting del calendario liturgico 2020, un amico mi si è avvicinato per farmi alcune domande sul progetto. In particolare, hanno chiesto cosa fosse il calendario liturgico .

Di seguito è riportata una spiegazione molto, molto di alto livello del calendario, così come il progetto di scrittura del calendario liturgico si propone di fare.

foto di Phil

Cosè il calendario liturgico?

Il liturgico calendario, noto anche come anno liturgico, ciclo liturgico, anno cristiano, anno liturgico e calendario, è un insieme ricorrente di “stagioni” (periodi / orari più lunghi e definiti) e festività che hanno lo scopo di ricordarci alcune parti della fede cristiana.

Anche se non sei un cristiano o non fai parte di una denominazione che aderisce a un calendario liturgico, probabilmente hai sentito parlare di alcune delle stagioni e delle festività.

LAvvento, le quattro settimane prima di Natale e la Quaresima, i 40 giorni prima della Pasqua, sono senza dubbio le più popolari i periodi liturgici e le festività liturgiche popolari includono Pasqua, Natale e molti altri esempi.

Il progetto per scrivere storie del calendario liturgico 2020

Negli ultimi anni ho scritto un racconto breve ogni Quaresima ispirata ai temi della Quaresima della mortalità e della solennità. È stato un progetto ricorrente davvero divertente che attendo con ansia ogni volta che si avvicina la Quaresima e ogni anno mi ha aiutato a scuotere la mia fede dallautopilota.

Per tutto il 2020, amplierò questa idea e proporrò racconti brevi basati su temi di ciascuna delle grandi stagioni liturgiche (forse anche di alcune festività!) mentre le attraversiamo. Durante la Quaresima, poiché ho un po di arretrato, ne metterò uno a settimana, ma rallenterà dopo Pasqua.

Aggiungerò nelle stagioni e nei giorni festivi di seguito come Inizio a scrivere su di loro, quindi questa storia dovrebbe trasformarsi un po nel corso dellanno.

Stagioni

Quaresima

La Quaresima è una stagione che conduce direttamente e include la Settimana Santa (la settimana che precede la domenica di Pasqua). Inizia con il Mercoledì delle Ceneri, una festa in cui ci viene ricordata la nostra mortalità, e termina la notte prima di Pasqua. È un solenne lasso di tempo. Probabilmente sentirai parlare di alcune persone che rinunciano per la Quaresima. Questo non è affatto un requisito, ma ad alcune persone piace farlo per mantenere una mentalità solenne per tutta la stagione e concentrarsi su Dio.

Grandi temi : pentimento, mortalità, contrizione, confessione

Vacanze

Mercoledì delle ceneri

Ceneri imposte sulla fronte di un cristiano il mercoledì delle ceneri
Segno distintivo che è mercoledì delle ceneri

Linizio della Quaresima! Il mercoledì delle ceneri ci ricorda che siamo venuti dalla polvere e alla polvere torneremo. Il motivo per cui i cristiani lo fanno è perché crediamo che Dio si è fatto uomo, nella persona di Gesù, ed è morto per noi. Ricordiamo la mortalità di Gesù mentre mediamo sulla nostra mortalità, e i nostri pastori e sacerdoti ci danno un promemoria fisico di questo mettendoci della cenere sulla fronte (da cui il nome).

Grandi temi: Mortalità, pentimento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *