Election SOS Trusted Elections Expert Network: After The Count (Italiano)

Pagina di destinazione Trusted Elections Expert Network

(10 dicembre , 2020)

di Patricia McMahon
SOS elettorale

In sole cinque settimane come parte della preparazione al 2020 Election, Election SOS e The American Press Institute hanno riunito più di 270 esperti in una e la potente directory per fornire ai giornalisti fonti affidabili per la loro copertura elettorale. Questa Election SOS Trusted Elections Experts Network è una delle numerose esigenze e strumenti immaginavamo che giornalisti, redazioni e scuole di giornalismo avrebbero dovuto coprire le instabili elezioni del 2020.

Perché abbiamo creato Election SOS Trusted Elections Expert Network

I talentuosi spiegatori

I giornalisti utilizzano la ricerca dei nostri esperti e li presentano in un contesto facilmente riconoscibile al loro pubblico. La capacità del giornalista di spiegare la decisione della politica di un funzionario eletto ha un impatto sul benessere del pubblico. I dati sono essenziali per colmare il divario di conoscenze rispetto alle prove aneddotiche di un esperto. Insieme, potresti ottenere un piano ponderato per indirizzare le persone verso ciò che è noto e quali domande porre.

Presentiamo ricerche importanti che non hanno PR

Al centro della storia di un giornalista ci sono le loro fonti. Al di fuori delle persone presenti nelle intestazioni dei siti di notizie di alto livello, la maggior parte dei leader della comunità, dei professori universitari e degli attivisti ha svolto ricerche sulle elezioni e ha anticipato le potenziali minacce alla democrazia e al giornalismo.

Le redazioni e i giornalisti hanno risorse limitate

I giornalisti devono dedicare del tempo per verificare le informazioni che condivideranno con il loro pubblico. E poiché la maggior parte di loro si destreggia tra diversi argomenti, speriamo di evitare che vengano colti alla sprovvista dal caos e dal rumore. Il finanziamento delle redazioni locali sta diminuendo e un elettorato informato deve seguire le decisioni e le politiche del proprio governo locale. Chi parteciperà alle riunioni notturne della township e del consiglio scolastico? Studiare e seguire arcane regole elettorali? Intervistare le “persone giuste” oltre ai nomi dei marchesi nella comunità?

I giornalisti potrebbero essere gli eroi di questo capitolo elettorale …

Ma hanno bisogno di aiuto per raccontare storie delle persone dietro il macchine elettorali. Ma qualcosa che un pubblico generico potrebbe non rendersi conto è che i giornalisti sono “ professionisti che affrontano traumi ” e spesso hanno bisogno di suggerimenti per affrontare la salute mentale per archiviare una storia e tornare sul campo .

Pagina di Trusted Elections Expert: Dale Ho

Come abbiamo trovato i nostri esperti di fiducia

I criteri della nostra rete si basano sul corpo di lavoro degli esperti, se scrivono o vengono citati in merito alle elezioni, sulla loro competenza regionale e sulla disponibilità ai giornalisti quando possono. Il nostro team SOS elettorale ha attinto alle reti esistenti e ha creato nuove relazioni per produrre un elenco di autorità controllate su disinformazione, collegio elettorale, soppressione degli elettori, diritti di voto, posta nel voto, voto di persona, correzione del voto, sicurezza elettorale, sicurezza dei giornalisti, disordini civili e immigrazione.

Cosa abbiamo imparato sulle nostre Elezioni SOS Trusted Elections Rete di esperti

Dobbiamo entrare in contatto con più esperti! Ci siamo prefissati lobiettivo di includere la maggioranza delle voci provenienti da ambienti sottorappresentati e abbiamo scoperto che, nonostante i nostri sforzi per evidenziare queste comunità, eravamo sfidati a trovarle. I giornalisti devono dare priorità a più tempo e risorse per diversificare la loro rete e colmare il crescente divario culturale. Vale la pena compiere ulteriori passi per assumere e cercare una più ampia rappresentanza dellelettorato. Vogliamo continuare a rompere il pregiudizio ereditario di andare dai “soliti sospetti” e speriamo di ispirare una varietà di voci a unirsi alla nostra rete.

Trusted Elections Expert Networks Segretari di Stato database

SOS elettorale dopo il conteggio: le redazioni guardano alle legislature statali

Siamo nel prevedibile territorio di guardare indietro al 2020, ma con incertezza guardando al 2021. Il presidente uscente Trump continua a minare lintegrità dei risultati elettorali. I prossimi mesi sono critici con rischi di disinformazione e disinformazione, e le redazioni devono reinventare il modo in cui intendono coprire la nostra nazione culturalmente e politicamente divisa. In altre parole, per consentire la segnalazione a sostegno della democrazia e dei processi democratici. I calendari dovrebbero includere le date chiave e i giornalisti dovrebbero pianificare articoli sulla riorganizzazione distrettuale, monitorare il finanziamento delle campagne e dedicare più larghezza di banda per la copertura del governo locale. Newsletter , social media , email, webinar , workshop , corsi di formazione e podcast possono essere creati senza uscire durante questa pandemia. Puoi utilizzare Election SOS Trusted Elections Expert Network e Kit di pronto soccorso per coprire i ballottaggi del Senato della Georgia.

Entra in contatto con alcuni degli esperti presenti:

Di seguito sono riportati alcuni esempi dei nostri esperti elettorali che compaiono nella copertura delle notizie a livello nazionale.

Questi tipi di atti di violenza e terrore sono rimasti incontrollati e tollerati per anni, mentre le comunità di neri e marroni chiedevano aiuto ai funzionari statali e nazionali in Georgia. Tutto quello che hanno fatto è stato chiudere un occhio a causa della loro fedeltà al Partito Repubblicano e non al popolo. “

James Woodall per 11ALIVE. Woodall è un presidente di stato della Georgia NAACP.

” Uno stato diventa più blu in molti modi diversi; non sappiamo esattamente quale sia stato il punto di svolta. … Ma siamo violacei a causa di una varietà di cose. In parte questo è dovuto al fatto che avete queste società di notizie [che] stanno arrivando e che stanno mantenendo i giovani nello stato. E lindustria cinematografica è qualcosa che mantiene qui anche i giovani. “

Audrey Haynes per Variety . Haynes è professore associato di scienze politiche presso lUniversità della Georgia.

“Non dovrebbero essere necessarie prove statistiche di questo tipo per mettere in dubbio le accuse di frode avanzate in tribunale dal sig. La campagna di Trump. Gli argomenti semplicemente non sono plausibili, in Pennsylvania e altrove. Le accuse suggeriscono una cospirazione o una straordinaria coincidenza di funzionari elettorali repubblicani e democratici in più stati che guardano al passato o nascondono centinaia di migliaia di voti illegali “.

Nathaniel Persily per The New York Times. Persily è un professore di legge James B. McClatchy alla Stanford Law School.

Lo stato sta cambiando. … Questo non è qualcosa che è successo durante la notte. “

Charles Bullock per Patch. Bullock è Richard B. Russell Chair in Political Science, Josiah Meigs Distinguished Teaching Professor e University Professor of Public and International Affairs presso The University of Georgia.

“Potremmo fare qualche organizzazione qui che potrebbe sembrare diversa da altri posti. Quindi, guardando posti come Washington e Oregon che sono tutti stati votati per posta. Abbiamo esaminato diverse località come il Rhode Island che esegue controlli limitanti il ​​rischio nelle loro schede. Abbiamo esaminato altri luoghi che avevano già la registrazione automatica degli elettori tramite il DMV. E così abbiamo esaminato diversi modi in cui possiamo aiutare a modernizzare le nostre elezioni per assicurarci di poter disporre di un processo di voto equo e accessibile che sia più facile per i georgiani.”

Aunna Dennis per Democracy on the Brink . Dennis è un direttore esecutivo del Common Cause Georgia.

“È scacco matto in termini di varie mosse di scacchi sulla scacchiera, ma potrebbero provare a fare altre mosse comunque. … Normalmente quando vedi che sta per essere scacco matto, in un certo senso ammetti. “

Edward B. Foley per . Foley è Ebersold Chair in Constitutional Law e Director of Election Law presso The Ohio State University.

Chi siamo: Election SOS è uniniziativa gestita dalla società di consulenza Hearken con il supporto di Trusting News e sponsorizzazione fiscale dal americano Press Institute. Inoltre, grazie ai generosi finanziamenti del Democracy Fund e altri donatori di spirito civico Election SOS è stato in grado di pensare in grande e ascoltare ciò che abbiamo sentito dalla community di notizie: hanno bisogno di più persone . Per ulteriori informazioni, controlla The Hearkening e Election SOS newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *