Come ho aperto la strada alla mia carriera in Veeva

(Generation Veeva) (30 settembre 2020)

Di: Arunima Roy, consulente associato

È passato poco più di un anno da quando ho iniziato a lavorare in Veeva e il mio viaggio è stato unico Esperienza. Prima della mia schermata iniziale, ho avuto la possibilità di parlare con varie persone. Questo mi ha dato unidea non solo della cultura qui in Veeva, ma anche di quanto le persone siano investite per assicurarsi che fossi la persona giusta per lazienda.

Dopo aver superato il colloquio con il candidato, una persona ha avuto mi ha chiesto:

“Sulla base del tuo curriculum tecnico, perché stai facendo domanda per diventare un consulente?”

A cui ho risposto con qualcosa del tipo:

“Mi piacciono i dati e mi piace parlare ma, cosa più importante, cè un team in Veeva in cui desidero far parte, ed essere un consulente mi aiuterà a crescere sia nelle mie competenze tecniche che in quelle trasversali. “

Dal momento in cui sono entrato a far parte del mio account, il mio manager CRM del programma di sviluppo dei consulenti, Matthew Pearson, non ha smesso di aiutarmi a raggiungere questo obiettivo. Avevo sviluppato la mia conoscenza di base del CRM, ma sapevo che non era esattamente la strada giusta per me. Matt è sempre stato consapevole di come volevo continuare a essere orientato ai dati, incoraggiandomi a provare diversi tipi di progetti interni e spingendomi a parlare con varie persone. Con il suo aiuto, sono stato in grado di immergermi in alcuni lavori interni per il team Andi. Veeva Andi, per quelli di voi che non conoscono questo prodotto, è la nostra applicazione di intelligenza artificiale (AI) che incorpora intuizioni e suggerimenti su misura direttamente in Veeva CRM.

Non sapevo che mentre lavoravo su Andi , Matt stava anche iniziando le conversazioni con il team di Veeva Nitro. Veeva Nitro è il data warehouse commerciale specifico del settore, che per me era perfetto . Subito dopo la conclusione del mio progetto interno, ho subito avuto un colloquio con il direttore di Nitro e un consulente senior .. ed ero in!

Negli ultimi 7 mesi ho imparato così tanto dal team. Apprendimento costante sempre di più sul prodotto e sul settore. Essere uno dei primi CDPer del Nitro Team è stata per me una grande opportunità per far evolvere il processo di adesione dei futuri collaboratori ai nostri team.

A partire da una guida su come utilizzare efficacemente i vari software con Nitro per tenere seminari settimanali con lintero team dei servizi, sono costantemente alla ricerca di nuovi modi per lasciare il segno qui in Veeva e ho appena scalfito la superficie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *