365 giorni di consigli sui brani: 13 gennaio

(Michael)

365 giorni di consigli sui brani: 13 gennaio

We the People – Tribe Called Quest

Liconica Tribe Called Quest è tornata nel 2016 con il loro primo album in 18 anni giusto in tempo per lera Trump. Non solo lalbum è stato un ritorno alla forma, ma ci ha consegnato la più forte canzone di protesta anti-Trump. I testi sono preveggenti e coprono temi chiave che hanno avuto un ruolo da protagonista in questo periodo oscuro della storia americana.

Quale giorno migliore per riprodurre questa canzone di oggi, una cupa celebrazione per la seconda impeachment di un presidente fascista.

Non ti crediamo perché noi persone
Siamo ancora qui dietro, ayo, non abbiamo bisogno di te
Tu nel massacro del bene- umore da giovane negro
Quando abbiamo fame mangiamo lo stesso fottuto cibo
La tagliatella di ramen
Il tuo semplice vudù è così maniacale
Siamo soggetti a tirare un juju
Lironia è che questa brutta puttana in grembo
Non mi ama, fa soldi, non studia che
Me li darà, non me lo dirà di tornare indietro
Porterà il cervello in pianure più umide, ci ha sputato sopra
Le porte hanno segni con, non provare a fare rima con
VH1 ha uno spettacolo con cui puoi sprecare il tuo tempo
I piaceri colpevoli prendono il limite fuori dalla realtà
E per uno stipendio probabilmente farei quella merda sporadicamente
Gli stivali OG Gucci sono smi tten with iguas
Il piranha dellIRS vede un negro che prende le virgole
Negri nel cofano che vivono in un acquario
Gentrify qui, ora non è un buco di merda
Trendsetter, lo so, la mia merda è fredda
Non mi accontento perché non sono così audace ma sì

Tutti voi neri, dovete andare
Tutti voi messicani, dovete andare
E tutti voi poveri ragazzi, dovete andare
Musulmani e gay
Ragazzo, odiamo i vostri modi
Quindi tutti voi cattivi ragazzi, dovete andare

La nebbia e lo smog dei media che registrano
False narrazioni di divinità che si sono scontrate con le probabilità
Non siamo solo rapper negri con le sbarre
È incredibile che siamo cosmici con le stelle
Bastardi che trascurano larte di strada
Meglio ancora, intelligenti di strada ma ci tenete fuori dalle classifiche
Quindi fanculo i vostri numeri e i vostri statistici
Cazzo sapete tutti della vera concorrenza?
Quello è come un lanciatore di AL sul ponte che parla di colpire
Gli unici che stanno colpendo sono quelli che attualmente stanno sputando
Abbiamo le tue miss guanto che si sfrega sul suo gattino
Sognando un mondo uguale per le donne senza divisioni
Ragazzo, ti dico che è una visione
Come Tony Romo quando ha colpito Witten
The Tribe sii il migliore in loro divisione
Shaheed Muhammad ha tagliato con precisione
Chi può tornare anni dopo, ancora colpire il colpo?
Ancora loro cercano di spostarci fuori dal fottuto blocco
Babylon, coagulo di sangue
Due pon yuh headtop

Tutti voi neri, dovete andare
Tutti voi messicani, dovete andare
E tutti voi poveri, dovete andare
Musulmani e gay
Ragazzi, odiamo i tuoi modi
Quindi tutti voi cattivi ragazzi, dovete andare

La playlist completa di # 365Songs (fino ad oggi) è disponibile qui:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *